Prezioso Casa: ad ognuno il suo divano

Qual è il modo migliore per scegliere il divano giusto per qualsiasi esigenza?
Già perché una scelta del genere va fatta in maniera ponderata: il divano, infatti, non deve essere visto
solo come un complemento d’arredo – ergo esteticamente impeccabile – ma deve
garantire anche la giusta dose di relax.  Numerosissimi sono i divani in commercio,
differenti non solo per modello ma anche per meccanismo.
Ecco una rapida guida per orientarsi e scegliere nel modo giusto.

Divano con schienale scorrevole: Cominciamo con un classico. Un divano dotato di
spalliera mobile che permette di regolare la profondità di seduta in base alle esigenze e ai momenti del giorno. Inoltre con questo sistema si può ottenere uno stile di seduta più o meno formale e usare il divano anche come letto all’occorrenza.

Divano con poggiatesta reclinabile: I poggiatesta regolabili sono la soluzione perfetta per coniugare design e funzionalità. Se abbassati mantengono il look moderno del divano, nei momenti di riposo invece possono essere sollevati e impostati sull’altezza che si desidera per garantire il massimo della comodità.

Divano con seduta estraibile: Le sedute estraibili – ergo scorrevoli e allungabili – permettono di ricavare più spazio per stendere le gambe regalando una chaise longue solo quando serve. Per i soggetti più pigri vi sono anche divani con seduta allungabile motorizzata.

Divano relax manuale: Contrariamente al punto precedente, ecco il modello col meccanismo reclinabile da attivare manualmente, attraverso una leva che può essere applicata sul fianco del bracciolo o nascosta tra cuscino e bracciolo.

Divano con alzapersona: Per gli amanti del relax a tutto tondo c’è anche il divano reclinabile con seduta ad alzata assistita elettrica, con telecomando in dotazione. Questa si rivela, per ovvi motivi, un’ottima scelta per le persone anziane o con problemi di movimento.

Divano con poggiapiedi: Il punto di forza di questo divano sta nel meccanismo estraibile manuale che consente di ottenere un comodo poggiapiedi a scomparsa integrato. Perfetto se combinato a poggiatesta regolabili.
Se invece cercate semplicemente un divano comodo per riposare, leggere, guardare la tv o rilassarsi senza lo stress legato ai meccanismi, suggerisco un divano ergonomico con schienali con sostegno lombare che, seguendo le linee del corpo, fungono da comodi poggiareni.