Kartell: il design Made in Italy a casa

Kartell: il design Made in Italy a casa con le nuove proposte del celebre marchio, leader nel settore mobili e complementi. Dagli oggetti icone a modelli di sedute e divani per il soggiorno, oltre alla gamma di tavoli, sedie e complementi.

Kartell è un’azienda totalmente Made in Italy con una storia di parecchi decenni ormai e che inizia alla fine degli Anni 40, precisamente il 1949, quando venne fondata da Giulio Castelli a Noviglio, piccolo centro alle porte di Milano.

Il primo grande successo arriva negli Anni 70, quando forza di volontà e impegno vengono premiati con la partecipazione ad un evento davvero importante per il mondo del design, una mostra presso il Museum of Modern Art di New York dedicata all’arredamento italiano.
Poi, l’inizio e lo sviluppo di collaborazioni con designer di fama mondiale lancia definitivamente il marchio Kartell, spingendosi verso la realizzazione di arredi e mobili per la casa.

Tanti sono i complementi d’arredo ormai veri emblemi dell’azienda milanese come i componibili, in 2, 3 o 4 elementi complessivi, soluzione ideale per qualunque ambiente, dalla camera da letto al soggiorno senza tralasciare il bagno.

Oltre alla possibilità di scegliere fra molti colori, rosso, blu, nero, viola, verde e bianco, sono proposti sia nelle versione rotonda che quadrata.

La libreria a muro Bookworm, affascinante ed avvolgente, che disegna sulla parete una forma sinuosa.

La poltroncina Louis Ghost: uno di quegli oggetti della storia rivisitato dalle mani dei designer moderni, con il policarbonato che rende un importante mobile di alta valenza storica, un’attualissima seduta comoda e leggera per ogni ambiente.

Notevole importanza per Kartell sono le sedute: semplici, leggere, colorate e soprattutto veri e propri oggetti di design, le cui forme rimangono impresse nelle menti di chi le osserva.

La sedia Comback colpisce per la sua particolare forma che richiama alla mente le atmosfere country della campagna americana. L’uso di due materiali contrastanti come legno e plastica determina un oggetto davvero unico.

Il tavolo può e deve servire a molteplici funzioni nell’arco della giornata, non riducendosi a semplice piano di appoggio, ma segno distintivo dell’arredo di casa, soggiorno o sala da pranzo che sia.

Per un angolo pranzo esteticamente bello ed elegante, Multiplo è una famiglia di tavoli dalle differenti forme, quadrata stondata, tonda e ovale, a cui abbinare base centrale.

Ma l’arredamento di una casa non è completo se manca la luce giusta: il design delle lampade Kartell non è mai banale, distinguendosi per forme particolari, accentuate, sinuose oltre ai colori che realizzano particolari effetti cromatici.

Non mancano cappelliere, portaombrelli o cestini per rifiuti con il tavolino Attila, il simpatico gnomo, che funge da sostegno per il ripiano.

Tags: